Tappa 2

2 Gattinara – Masserano

finish_icon

Gattinara

Difficoltà
BC
Lunghezza
23,2 Km
Percorrenza
3 ore
Quota massima
396 m.
icone
Dislivello salita
136 m.
icone
Dislivello discesa
136 m.
finish_icon

Frazione Mombello

Descrizione della tappa

La seconda tappa è un susseguirsi di piccoli borghi e frazioni; inizia dalla Città di Gattinara, in precisione dalla via Monviso, sin dai primi metri si capisce subito di essere nella città del vino perché si passerà attraverso le colline prosperose di vigneti delle prestigiose cantine di Gattinara.

Dopo pochi chilometri ci si trova ad attraversare il centro del Comune di Lozzolo per proseguire nell’area boschiva del paese, per dirigersi verso Frazione Orbello di Villa del Bosco.

Dopo una risalita si arriva a costeggiare la frazione Casa del Bosco ed è da qui che si imbocca il sentiero sterrato per arrivare al Comune di Villa Del Bosco che verrà attraversato quasi interamente sulla strada provinciale per poi svoltare a sinistra appena dopo al Municipio e dirigersi verso Via della Chiesa che ci condurrà verso la frazione San Giorgio del comune di Roasio.

Lasciandoci alle spalle la frazione San Giorgio si prosegue verso la frazione Portiglie e lasciandola sulla sinistra si arriva alla frazione Sant’Eusebio di Roasio.

Si arriva poi al Comune di Brusnengo e proseguendo per la via Forte si incontreranno la Chiesa di San Rocco e la Chiesa di San Desiderio, ed è proprio da qui che, svoltando a sinistra si imbocca il percorso che conduce verso la frazione Rongio Superiore.

La seconda tappa si conclude attraversando la frazione Bozzone e arrivando nel Comune di Masserano in frazione Mombello, precisamente alle spalle della Chiesa San Bernardo.

Profilo altimetrico